Notizie local

Via ai lavori per la messa in sicurezza del centro di Raffadali

Un milione e mezzo di euro. E’ l’importo del finanziamento utile alla messa in sicurezza dell’area compresa tra via Don Castrenze, Belvedere e Cristoforo Colombo a Raffadali, nell’agrigentino. A breve l’approvazione del progetto definitivo, ultimo passaggio per procedere con la pubblicazione del bando per i lavori di consolidamento che oggi possono finalmente contare sulla copertura finanziaria.

“Questa è la nostra risposta, con i fatti e con le risorse necessarie, a un colpevole ritardo di oltre vent’anni”, commenta il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, assessore della Struttura al contrasto del dissesto idrogeologico.

L’opera prevede la demolizione dei vecchi fabbricati, disabitati e pericolanti, su un pendio con classificazione di rischio R4, soggetto negli anni a fenomeni di frana ed erosione. L’obiettivo è la progressiva riqualificazione del sito – duemilacinquecento metri quadrati – in stato di abbandono per decenni e che diventerà uno spazio verde multifunzionale. Dopo l’eliminazione delle macerie è previsto un sistema di paratie a diverse altezze, terrazzamenti e muro in cemento armato.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button