Notizie Italia

Vertenza ex Keller di Carini, l’Anas: attivata la formazione per 40 lavoratori

“Su richiesta della Regione Siciliana, l’Anas si è resa disponibile a svolgere tirocini formativi volti a riqualificare professionalmente questo personale rimasto disoccupato e quindi ad agevolarne l’inserimento nel mondo del lavoro”. Lo dice l’Anas, in relazione alla vertenza dei lavoratori dell’ex Keller di Carini.

“A tal fine – aggiunge Anas – la scorsa primavera è stata siglata un’apposita convenzione con la Regione che prevede il completamento di corsi di formazione specifici per 40 ex lavoratori Keller. Il tirocinio è iniziato lo scorso luglio e dovrebbe durare 12 mesi. Anas in attuazione della convenzione ha individuato i tutor previsti per i tirocinanti e ha attivato le piattaforme informatiche per consentire anche la formazione a distanza al fine di ridurre al minimo i costi di trasferta nelle varie sedi. Anas ha sempre chiarito che la normativa di riferimento non consente l’assunzione diretta di tale personale; lo stesso esplicito patto che il tirocinio non possa costituire via preferenziale per una futura assunzione in Anas e che non sia possibile svolgere un tirocinio ‘on stradà, cioè direttamente presso i cantieri stradali, come da loro richiesto, per ovvi motivi in materia di sicurezza sul lavoro”.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button