Notizie Italia

Ucraina, via il capo degli 007 e la procuratrice che indagava sui crimini russi

Aggiornamenti di guerra di oggi.

6.57 Una serie di esplosioni sono state segnalate durante la notte a Mykolaiv, ha riferito il sindaco Oleksandr Sienkevych su Telegram. Sienkevych ha riferito che nella notte del 18 luglio sono state udite circa 10 esplosioni. Non sono state fornite ulteriori informazioni.

6.21 Le forze russe stanno preparando un “referendum” a Melitopol all’inizio di settembre. Lo riferisce il Kyiv Independent, citando il sindaco Ivan Fedorov. Secondo il sindaco, i russi hanno avviato un censimento porta a porta in città. Fedorov ha aggiunto che coloro che sostengono l’Ucraina saranno espulsi con la forza dall’oblast di Zaporizhzhia (regione).

03.18 Gli occupanti russi hanno schierato più di tremila missili da crociera contro l’Ucraina dall’inizio dell’invasione su vasta scala il 24 febbraio. Lo ha annunciato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un videomessaggio, secondo l’agenzia ucraina Unian. “Entro le 19:00 di oggi la Russia ha già utilizzato più di tremila missili da crociera contro l’Ucraina”, ha detto Zelensky. “È impossibile contare il numero di artiglieria e altri proiettili che sono stati usati contro il nostro paese e il nostro popolo. Ma è certamente possibile assicurare alla giustizia tutti i criminali di guerra russi. Tutti i collaboratori. Tutti i responsabili del terrorismo. Per tutto quello che sta succedendo da 144 giorni e più di otto anni. Sarà fatto”. Il capo di stato maggiore delle forze armate ucraine ha avvertito che esiste un’elevata minaccia di ulteriori attacchi missilistici da parte delle truppe russe nelle regioni meridionali del Paese.

02.08 Il presidente Volodymyr Zelenskyy ha spiegato, in un discorso serale agli ucraini, le ragioni della rimozione di Ivan Bakanov dalle funzioni di capo della SBU e quella di Iryna Venediktova dall’ufficio del procuratore generale. Secondo quanto riferito dall’agenzia ucraina Unian, l’ex capo del dipartimento di sicurezza principale (Sbu) è stato arrestato in Crimea dall’Ufficio investigativo statale. “Questa persona è stata licenziata da me all’inizio dell’invasione su vasta scala e, come puoi vedere, questa decisione era assolutamente giustificata”, ha affermato il presidente ucraino. “Sono state raccolte prove sufficienti per notificare a questa persona un sospetto tradimento. Tutte le sue azioni criminali sono documentate. Tutto quello che ha fatto in questi mesi e anche prima riceverà un’adeguata valutazione legale. Il presidente ha aggiunto che “saranno ritenuti responsabili anche tutti coloro che insieme a lui facevano parte di un gruppo criminale che operava nell’interesse della Federazione russa”. Il riferimento è al passaggio di informazioni segrete al nemico e ad altre forme di collaborazione con i servizi speciali russi.

01.47 “L’Occidente e Kiev non sono ancora in grado di rispondere a domande elementari, come ad esempio se le vittime di Bucha siano state identificate”: lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov nella sua intervista per Izvestia, secondo quanto anticipato da Tass. “Dopo aver mostrato al mondo la strage di ‘Buchà all’inizio di aprile (secondo Mosca una messa in scena di inglesi e americani), l’Occidente e Kiev non sono ancora in grado di rispondere a domande elementari come se le vittime siano state identificate e quali siano stati i risultati della scientifica”. Lavrov ha accusato i media occidentali di propaganda e di quella che, a suo avviso, “è ormai diventata un’oscura, totale smentita, perché l’Occidente e Kiev non hanno nulla da dire”.

00.09 Gli invasori russi stanno ora bombardando la città di Nikopol, nella regione di Dnipropetrovsk, nel sud dell’Ucraina. Lo ha annunciato il capo dell’amministrazione militare del distretto di Nikopol, Yevhen Yevtushenko. secondo l’agenzia UNIAN. “La città di Nikopol è sotto tiro. Mantieni la calma, non uscire di casa”, ha aggiunto la stessa fonte rivolgendosi ai cittadini.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button