Notizie Italia

TikTok guarda al benessere digitale, al via un timer per limitarne l’uso

Un timer per limitare l’uso dell’app. È uno dei nuovi strumenti che l’app TikTok ha messo a disposizione per aiutare gli abbonati a gestire meglio il loro tempo online. Tra le introduzioni sviluppate dalla piattaforma di intrattenimento più utilizzata dalle nuove generazioni, c’è anche una guida per migliorare l’uso dei social media soprattutto per quanto riguarda il confronto con genitori e adulti.

Inoltre possibilità di impostare il tempo massimo giornaliero trascorso su TikTok si aggiunge all’app uno strumento che permette di controllare il tempo massimo di una singola sessione: l’utente può ora impostare la durata del periodo continuo trascorso online, trascorso il quale un messaggio gli ricorderà di prendersi una pausa.

Per fornire agli utenti dati aggiuntivi relativi al tempo trascorso su TikTok è stato rinnovato il pannello di controllo: report del tempo trascorso giornalmente sull’app e quante volte è stata aperta, dettagli di utilizzo durante il giorno o la notte e notifiche settimanali per i giovani.

In particolare quando a utente di età compresa tra 13 e 17 anni utilizza l’app per più di 100 minuti nello stesso giorno, al successivo accesso riceverai un promemoria che ti invita ad utilizzare la funzione “Gestione Tempo”. Gli strumenti, secondo le ultime informazioni, saranno disponibili a partire dalle prossime settimane.

Una nuova guida è stata pubblicata nel Safety Center che incoraggia i membri della comunità a farlo pensa di più a quanto tempo trascorrono online e sull’impatto positivo di poter scegliere i limiti più adatti a loro, al fine di supportare la comunità nelle sue abitudini digitali.

TikTok è la piattaforma più utilizzata in Italia per il target 6-11 anni, che comprende il 28% dei bambini, seguito da Facebook con il 24% e Instagram con il 23%. Le percentuali per Snapchat (11%) e Twitch (12%) sono inferiori. Attraverso i social, il 50% dei bambini dichiara di seguire i propri amici sulle piattaforme.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button