Notizie Italia

Si dichiarano innamorate e gli svuotano il conto: agrigentino truffato da due palermitane

Si fingevano sentimentalmente interessati all’impiegato sessantenne e riuscirono, con vari acquisti e prelievi di denaro, ad appropriarsi di 20mila e abbonamenti di euro. Due donne, quarantadue e quarantanove, residenti a Palermo, sono state denunciate dai carabinieri alla Procura della Repubblica per elusione di incapaci, appropriazione indebita. Reati contestati in concorso e in via continuativa.

Non è chiaro come il dipendente sessantenne di Alessandria della Rocca abbia incontrato i due palermitani. O almeno non è stato divulgato, né dagli inquirenti né dagli inquirenti. È certo, però – secondo l’attività investigativa dei carabinieri che hanno cercato di trovare la conferma della denuncia formalizzata dall’uomo – che i due palermitani pretendessero di interessarsi sentimentalmente al sessantenne. Un ampio articolo sul Giornale di Sicilia ora in edicola.

© Tutti i diritti riservati

Scopri di più inedizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola.
Per leggere tutto, acquista il giornale o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

Related Articles

Back to top button