Notizie Italia

Regionali, Cateno De Luca: “Non ho avversari, la partita la vinco io”

Dice di essere pronto da tempo alla sfida delle Regionali, che le elezioni anticipate non lo colgono di sorpresa e che è certo che la strada per la vittoria sia sgombra. Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e candidato alla presidenza delle Regionali in Sicilia, mostra tutto il suo ufficio e il suo ottimismo mentre presenta le liste al palazzo San Paolo di Palermo.

«Siamo pronti da tempo – dice in questo video -. Abbiamo già definito i 10 comandamenti programmatici a livello regionale e ora stiamo iniziando a presentare anche i candidati alla Camera e al Senato. Nei prossimi giorni si presenterà quelli per le regionali. Siamo molto avanti”.

Nella corsa alla presidenza è convinto di aver avuto una mano dai suoi oppositori. “Ho già vinto la partita. Caterina Chinnici si ritirerà domani (9 agosto, ndr) perché oggi sarà ufficializzata la scissione tra Pd e M5s. Chinnici è entrata in crisi perché non è fatta per queste cose, una brava persona che non è abituata a questi giochi. Il segretario regionale della Lega Nino Minardo sarà il candidato del centrodestra: è riuscito ad acquisire gli incarichi che gli mancavano. L’asse che prevalse fu quello di Raffele Lombardo. vinco la partita”

Poi aggiunge: “Dal punto di vista tecnico non c’è dubbio che la rinomina di Musumeci sarebbe stata quella più forte. Chi è Minardo? Non ha mai gestito nemmeno un condominio. Ma questo sarà un tema di campagna elettorale”.

Video di Marcella Chirchio

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button