Notizie Italia

Reggina e Brescia non si fermano: i risultati e la classifica della Serie B

Un pomeriggio che ha dato spettacolo. L’ennesimo, di una Serie B finora esaltante. In attesa di Ternana-Perugia, in programma domenica alle 16:15, la sesta giornata è ancora una volta segnata dalla vittoria delle due regine di questo campionato: Reggina e Brescia, entrambe davanti al proprio pubblico, battono Benevento e Cittadella. Il Parma ha vinto dopo la battuta d’arresto, 0-1, contro l’Ascoli di Bucchi e il Venezia ha pareggiato contro il Pisa di Maran.

Segna “X” anche in Alto Adige, dove il Sudtirol (il prossimo avversario del Palermo in campionato) non va oltre l’1-1 contro il Cosenza e a Como, dove i lombardi segnano 3-3 contro la Spal. Su questo campo, da segnalare la prima doppietta dell’ex Milan Cutrone e la prima Guizzo di Fabregas, che regala l’assist del momentaneo 2-1.

Reggina e Brescia si consolidano quindi a 15 punti, squadre da battere nella lotta per la promozione. Dietro c’è subito il Frosinone, oggi vincente in casa contro il Palermo (1-0, autogol di Buttaro). Ottimo inizio di campionato per il Bari, che ha battuto il Cagliari e si è portato in terza posizione a 12 punti (insieme al Frosinone).

A 11 punti c’è il Genoa, che nel ritardo delle 16:15 ha battuto il Modena di Tesser. Due squadre con 9 punti: sono Parma e Spal. A 8 punti sono ancora Cosenza, Ascoli e Cittadella, mentre a 7 punti ci sono 4 squadre: oltre al Palermo, anche Ternana (che domenica gioca contro Perugia) Benevento e Sudtirol. Nella zona bassa della classifica ci sono anche Venezia (a quota 5), ​​Modena (4), Perugia (4), Como (3) e Pisa (2).

I risultati della sesta giornata di Serie B

Brescia-Benevento 1-0
Ascoli-Parma 1-3
Cagliari-Bari 0-1
Como-Spal 3-3
Frosinone-Palermo 1-0
Reggina-Cittadella 3-0
Sudtirol-Cosenza 1-1
Venezia-Pisa 1-1
Genova-Modena 1-0

La classifica di Serie B dopo la sesta giornata

Reggina e Brescia 15 punti, Frosinone e Bari 12, Genova – 11, Cagliari – 10, Parma e Spal 9, Cosenza, Ascoli e Cittadella 8, Benevento, Palermo, Sudtirol e Ternana (una partita in meno) 7, Venezia 5, Perugia ( una partita in meno) 4, Modena e Como 3, Pisa 2.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button