Notizie Italia

Quattro agenti aggrediti al Pagliarelli di Palermo, protestano i sindacati

Nuova aggressione nelle carceri di Palermo. «È successo davvero tutto nelle ultime ore», denuncia il segretario nazionale per la Sicilia Calogero Navarra Sappe e Maurizio Mezzatesta del Cnpp.

“Questa mattina, in due diversi attacchi, alcuni detenuti hanno aggredito il personale di polizia, ferendo quattro agenti. Quindi non possiamo più andare avanti – affermano i sindacalisti – Non siamo carne da macellare e non possiamo pagare l’indifferenza dell’amministrazione penitenziaria nei confronti dei gravi problemi del carcere Pagliarelli di Palermo».

«È un stillicidio continuo e quotidiano. – dicono i sindacalisti – Ogni giorno succede qualcosa di grave: Le carceri italiane sono un vaglio per le precise responsabilità di lui riteneva che allargare le maglie di trattamento a scapito della sicurezza interna ea scapito di donne e uomini della polizia penitenziaria. Solo l’intervento della polizia penitenziaria è riuscito a riportare la calma a Pagliarelli».

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button