Notizie Italia

Poliziotto di Agrigento muore in un incidente a Piacenza: si schianta con la moto contro un furgone

Tragedia a Piacenza nella notte. Il 50enne Gioacchino Grillooriginario di Agrigento, intorno alle 2 di notte, con la sua moto ha abbattuto la nuova maglia che segnalava la chiusura della strada e la presenza di lavoratori e si è schiantato contro un furgone.

Fu vicecapo della polizia penitenziaria che da anni prestava servizio nel carcere di Piacenza. Dalla ricostruzione è emerso che gli operai si erano accorti dell’arrivo della bici in velocità e hanno fatto un cenno in mezzo alla strada per cercare di rallentarla ma la bici è piombata nel cantiere e dopo l’impatto Grillo è morto sul colpo a causa della traumi molto gravi riportati.

All’ingresso della tangenziale di Piacenza è stato posto un cartello di avviso della chiusura dall’alto del bivio per Gossolengo in uscita dalla città. Il cantiere ha segnalato la chiusura del Ponte Paladini dalle ore 22.00 alle ore 6.00 per la sostituzione di un giunto e il rifacimento della segnaletica orizzontale lungo la Tangenziale Sud.

Sul posto sono giunti i 118 operatori sanitari con l’auto medica e i volontari della CRI ma all’arrivo Grillo era già morto. Sul luogo dell’incidente sono giunti anche la polizia, i carabinieri della Radiomobile e la Polizia Stradale che hanno svolto i sopralluoghi per comprendere la dinamica dell’incidente.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button