Notizie local

Nuovi scioperi alla Ryanair: il 25 giugno stop di 24 ore in mezza Europa

Sabato 25 giugno nuovo sciopero, questa volta di 24 ore, da parte di piloti e assistenti di volo della compagnia aerea RyanairMalta Air e CrewLink. A proclamare la protesta Filt Cgil e Uiltrasporti “dato, dopo lo sciopero dell’8 giugno scorso, il persistere dell’impossibilità di avviare un dibattito dedicato ai problemi che da mesi affliggono l’equipaggio”, affermano.

“La protesta del 25 giugno fa parte di una mobilitazione coordinata a livello europeo, anche piloti e assistenti di volo con sede in Spagna, Portogallo, Francia e Belgio si asterranno dal lavoro”, spiegano i sindacati, sottolineando che “i lavoratori italiani di Ryanair, Malta Air e CrewLink scioperano per chiedere finalmente contratti di lavoro dignitoso, che garantiscano condizioni e salari adeguati almeno in linea con i salari minimi previsti dal contratto nazionale di trasporto aereo del nostro Paese”.

“I lavoratori italiani di Ryanair, Malta Air e CrewLink scioperano per chiedere finalmente contratti di lavoro dignitoso, che garantiscano condizioni e salari adeguati almeno in linea con i salari minimi previsti dal contratto nazionale di trasporto aereo del nostro Paese”, sottolinea Filt CGIL e Uiltrasporti. avvertendo che “sono probabili disagi sui collegamenti operati dal Gruppo Ryanair, soprattutto verso i Paesi che colpiranno”.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button