Notizie Italia

Nuccio Di Paola candidato governatore per M5s in Sicilia, la Chinnici medita di ritirarsi

Si tratta di Nuccio Di Paola, attuale referente regionale del M5s, il candidato 5 stelle a governatore della Sicilia, dopo la decisione di Giuseppe Conte di rompere l’alleanza con il Pd. Questo è ciò che apprendiamo dalle fonti del M5.

«In Sicilia correrà il Movimento 5 Stelle con Nuccio Di Paola presidente. Impegno, correttezza e schiettezza, la nostra proposta per il Governatore che ogni siciliano merita! ». Così il leader del M5s Giuseppe Conte ufficializza il candidato del Movimento per le squadre regionali siciliane.

E Caterina Chinnici sta valutando la possibilità di ritirarsi dalla corsa alla presidenza della Regione. Il terremoto causato dallo scioglimento dei grillini, che hanno scelto di andare da soli, abbandonando l’alleanza con Pd e Claudio Fava, continua a provocare scosse di assestamento.
La candidata che ha vinto le primarie si è mostrata molto delusa, con la quale ci ha parlato. E rispetto alle voci sul suo imminente ritiro, si è lasciata sfuggire alcune parole, che però alimentano le voci: «”Attraverso le primarie mi è stata affidata la guida di una coalizione che non c’è più. Tanta rispettosa e paziente attesa di ritrovarmi ora in uno scenario distorto che di fatto elimina tutto e richiede nuove riflessioni nel brevissimo tempo rimasto”.
Per il Pd sarebbe un grosso problema, perché nel simbolo che ha già presentato è stato inserito con grande chiarezza il nome di Chinnici. Se è costretto a scegliere un altro candidato, si troverà nella situazione di avere un nome nel simbolo diverso da quello per cui chiede il voto.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button