Notizie Italia

Novità per TikTok, obiettivo tutelare i minori: vedranno meno contenuti dedicati agli adulti

Novità in vista per TikTok, uno dei social network più utilizzati al mondo. La piattaforma continua i suoi sforzi per proteggere i minori: infatti, l’affinamento di un sistema di classificazione dei contenuti per impedire al pubblico giovane di visualizzare video ritenuti inappropriati. Ma non è tutto: ci saranno nuove funzionalità che consentiranno agli spettatori di personalizzare le sezioni “Per te” e “Seguiti”.

La piattaforma segnerà i film che contengono “temi maturi o complessi” al quale assegnerà un “punteggio di maturità”. Come il sistema di “rating” già utilizzato per film e videogiochi, il rating su TikTok organizzerà i video in base alla “maturità tematica”.

La valutazione del video determinerà se Gli spettatori di TikTok di età inferiore ai 18 anni possono o non possono vederlo mentre scorrono i loro feed. Le Linee guida della community non cambieranno, invece cambierà il modo in cui l’app mostra i post a determinati segmenti di pubblico. Le scene fantasy ritenute “troppo spaventose o intense per il pubblico più giovane”, ad esempio, non appariranno nelle pagine “For You” per i minori.

Tra le altre novità, TikTok si impegna a diversificare gli argomenti potenzialmente problematici se visualizzati più volte, ad esempio diete, fitness estremo, tristezza e altri problemi legati al benessere. “Siamo sistemi formativi per supportare nuove lingue e per comprendere un maggior numero di culture e contesti – sottolinea l’azienda cinese -. Per i membri della nostra community di adolescenti, alcuni contenuti possono contenere temi maturi o complessi, che possono riflettere esperienze personali o eventi del mondo reale rivolti a un pubblico più adulto”.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button