Notizie Italia

Modena, 60enne colta da infarto in un negozio: infermiera di Licata le salva la vita

Il gesto di Maria Crapanzano, infermiera Licata che da molti anni lavora presso il Policlinico “Baggiovara” di Modena. Libero dal servizio, insieme a un collega, l’infermiera ha ha salvato la vita a una donna affetta da aneurisma cerebrale in un negozio di abbigliamento nel centro di Modena.

Sono stati momenti emozionanti – racconta l’infermiera siciliana, in terapia intensiva in ospedale dal 2006 – perché ci siamo trovati ad operare fuori dal nostro ambiente di lavoro, senza strumenti e in un ambiente dove si diffondeva il panico. C’erano clienti che erano paralizzati dalla paura. Per fortuna eravamo insieme, quindi potevamo aiutarci a vicenda: abbiamo rianimato la signora per 18 minuti. L’arrivo dell’ambulanza è stata una liberazione: quando i colleghi hanno intubato il paziente, ci siamo potuti rilassare”.

“Io e la mia amica e collega Maria Crapanzano – dice l’altra infermiera, Iole Sacco – ci siamo accorti che un cliente del negozio aveva un problema serio. Una donna di sessant’anni, infatti, si era ammalata in uno spogliatoio ed era priva di sensi, in arresto cardiaco. Ci siamo qualificati subito come infermiere e abbiamo iniziato le manovre di rianimazione in attesa dell’arrivo dell’ambulanzaprima manualmente poi con il defibrillatore che ci è stato portato dal vicino ufficio postale”.

Siamo molto orgogliosi del lavoro di Iole e Maria – Egli ha detto Elisabetta Bertellini, capo del reparto di terapia intensiva -. Il loro intervento ha consentito di limitare i danni in attesa dell’ambulanza. Il resto lo ha fatto l’ottimo livello dei professionisti dell’ospedale civile. Complimenti a tutti i miei collaboratori, sia medici che infermieri”.

La paziente è stata portata in ospedale dove l’équipe di neurochirurgia l’ha operata per l’aneurisma cerebrale che aveva causato l’arresto cardiaco. Poi il trasferimento in Medicina Interna per iniziare il percorso riabilitativo.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button