Notizie local

Missili russi su Kharkiv, l’Ucraina raggruppa un milione di soldati per la controffensiva nel Sud

Aggiornamenti di guerra di oggi.

8.33 Le forze ucraine hanno ripreso il controllo del villaggio di Ivanivka, nella regione di Kherson (sud), caduto in mano russa: lo ha annunciato su Facebook la 60a brigata di fanteria dell’esercito di Kiev. Lo riporta l’Ukrainska Pravda. I soldati ucraini stanno ora riprendendo i contatti con i residenti, offrendo loro assistenza, si legge nel messaggio.

8.01 Diventa sempre più probabile un taglio totale delle forniture di gas dalla Russia. Italia ed Europa si preparano ad affrontare l’emergenza. Il governo sta preparando le misure necessarie. Si parla di razionamento per le industrie energetiche, ma anche di riduzione dei consumi sia per il riscaldamento che per l’illuminazione pubblica. Con ogni probabilità, ci sarà anche un maggiore utilizzo delle centrali a carbone ancora in funzione. Continuano i contatti internazionali con altri paesi produttori per valutare le concrete possibilità di sostituzione del gas di Mosca. Finora la Giunta ha previsto l’utilizzo di circa 30 miliardi di euro per fronteggiare la crisi, con aiuti alle famiglie per compensare aumenti delle bollette e per sostenere le imprese in difficoltà.

7.33 Un missile russo ha colpito nelle prime ore un edificio residenziale di sei piani nella città di Kharkiv, nell’Ucraina orientale, distruggendolo in parte: lo riferiscono i media del Paese, citando il servizio di emergenza statale. Finora una donna anziana è stata tirata fuori dalle macerie, mentre non si hanno ancora notizie di vittime.

7.00 L’Ucraina sta radunando un milione di soldati equipaggiati con armi occidentali per recuperare i territori meridionali occupati dalla Russia, annuncia Kiev. Zelensky assicura che punirà i responsabili dell’attentato che ieri ha ucciso almeno 15 persone a Chasiv Yar, a Donetsk. Vertice dei ministri dell’Interno dell’UE con le controparti ucraine e moldave a Praga oggi.

4.25 La Russia bombarda la regione di Sumy nell’Ucraina orientale. A riportare la notizia, annunciata dal governatore dell’oblast Dmytro Zhyvytsky, è The Kyiv Independent. Le forze russe hanno sparato pesantemente sul villaggio di Esman il 10 luglio. Non sono stati segnalati danni o vittime.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button