Notizie Italia

Migranti, arrivati a Porto Empedocle i primi 600 trasferiti da Lampedusa

La nave San Marco della Marina Militare, con 600 dei migranti trasferiti dall’hotspot di Lampedusa, è arrivata alle 6.30 nel porto di Porto Empedocle (Agrigento). A piccoli gruppi, i migranti vengono trasbordati sulle motovedette che fanno avanti e indietro dal molo di Todaro. Le persone vengono poi accompagnate alla nuova tensostruttura inaugurata a fine maggio scorso. Una volta terminate le operazioni, la San Marco partirà per Lampedusa dove dovrà imbarcare altre 600 persone. Al momento, gli ospiti dell’hotspot sono 1.183, rispetto ai 350 posti disponibili.

Circa 150 migranti – per lo più tunisini – sono stati caricati su un autobus e condotti in piazzale Ugo La Malfa ad Agrigento. Si tratta di migranti a cui l’assessore ha intimato di lasciare il territorio italiano entro 5 giorni. Gruppi che, infatti, in questi minuti, si spostano alla stazione ferroviaria centrale, alla ricerca di treni per il Nord. Tutte le altre, ovvero 450 persone, saranno invece schierate – secondo un piano di smistamento varato dalla Prefettura – nei vari Casi Siciliani e nella penisola.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button