Notizie Italia

Le consultazioni al Quirinale. Meloni: “Il centrodestra ha indicato me come premier”

Consulenze velocissime per la coalizione di centrodestra, al Quirinale. Il colloquio di tutti i vertici con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarebbe durato 11 minuti, una ventina compreso l’orario di arrivo nel cortile del palazzo e l’uscita con l’altrettanto breve comunicato letto da Giorgia Meloni alla stampa .

“Aspettiamo le decisioni del presidente Mattarella, che ringraziamo per il suo insegnamento in questo momento importante per la nazione”, dice Giorgia Meloni. Il centrodestra ha proposto «al Presidente della Repubblica l’indicazione del sottoscritto come responsabile della formazione del governo.

Attendiamo le decisioni del Presidente della Repubblica e già adesso siamo pronti, vogliamo procedere il più presto possibile. «Così la leader di FdI, Giorgia Meloni, dopo i colloqui con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con il centrodestra.

La delegazione di centrodestra: ecco da chi era composta. I primi ad entrare al Quirinale, in auto, sono stati prima Silvio Berlusconi e poi Antonio Tajani, con i capigruppo Licia Ronzulli e Alessandro Cattaneo. A seguire, la delegazione di Noi moderati con Antonio De Poli e Maurizio, entrati a piedi. Giorgia Meloni è arrivata in piazza del Quirinale su una Fiat 500 bianca. Ad attenderla i capigruppo Luca Ciriani e Francesco Lollobrigida. A seguire, sempre a piedi, Matteo Salvini e i capigruppo Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button