Notizie local

La scuola in Sicilia riaprirà i battenti il 19 settembre, ecco il calendario

“In Sicilia il nuovo anno scolastico inizierà lunedì 19 settembre e si concluderà sabato 10 giugno 2023, per un totale di 204 giornate di scuola”. Lo ha annunciato il nuovo assessore regionale all’Istruzione Alessandro Aricò, che questa mattina, come primo atto del suo mandato, ha firmato il decreto predisposto dall’assessorato competente.

«Mi sembra giusto, oggi, ultimo giorno di scuola – aggiunge il rappresentante del governo Musumeci – comunicare il nuovo calendario scolastico ai dirigenti delle istituzioni isolane e alle famiglie. Nella scelta delle date abbiamo valutato le peculiarità della Sicilia e le sue condizioni climatiche. Infatti, negli ultimi anni – continua Aricò – l’anno scolastico è iniziato tra il 12 e il 14 settembre, per un totale di circa 207 giornate di scuola. Quest’anno abbiamo voluto posticipare la ripartenza, visto che la Sicilia a settembre è ancora nel pieno della stagione estiva, anche per favorire le famiglie che vogliono approfittare di qualche momento in più di serenità e condivisione con i propri figli prima dell’inizio della anno. scuola che solitamente coincide con la fine della pausa estiva e la ripresa delle attività lavorative”.

Tra le regioni che hanno già fissato il calendario scolastico, dal 19 settembre al via anche la Valle d’Aosta.

«Nel giorno in cui suona l’ultima volta la campanella per quest’anno – conclude Aricò – sono lieto di ringraziare i docenti, il personale amministrativo e tutti i collaboratori per il lavoro svolto, ma anche i genitori e gli studenti ai quali auguro un periodo di riposo e condivisione in famiglia e con i cari più cari».

L’attività scolastica, nelle scuole di ogni ordine e grado, è sospesa per le vacanze di Natale dal 23 dicembre 2022 al 7 gennaio 2023, e per le vacanze di Pasqua dal 6 aprile 2023 all’11 aprile 2023. Feste nazionali – e data di inizio della finale Gli Esami di Stato dei corsi di istruzione secondaria superiore, stabiliti dal Ministero – sono i seguenti: ogni domenica; 1 novembre 2022: Ognissanti; 8 dicembre 2022: Immacolata Concezione; 25 dicembre 2022: Natale; 26 dicembre 2022: Santo Stefano; 1 gennaio 2023: Capodanno; 6 gennaio 2023: Epifania; 09 aprile 2023: Pasqua; 10 aprile 2023: Lunedì di Pasqua; 25 aprile 2023: Festa della Liberazione; 1 maggio 2023: Festa del Lavoro; 2 giugno 2023: Festa della Repubblica.
In Sicilia, negli ultimi cinque anni, l’anno scolastico è iniziato sempre tra il 12 e il 14 settembre, tranne che nel 2021 quando la prima campana suonò il 16 settembre. Infine, il decreto specifica che la ricorrenza del 15 maggio, festa dell’autonomia siciliana, deve essere dedicata a specifici momenti di aggregazione scolastica per lo studio dello Statuto della Regione Siciliana e per l’approfondimento delle questioni relative all’autonomia, alla storia e identità regionale.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button