Notizie Italia

Instagram lancia il “parental control”, i genitori potranno supervisionare i figli

Guarda quanto tempo gli adolescenti trascorrono il loro tempo sui social, fissando limiti e pause durante la giornata. Queste sono alcune delle novità introdotte anche in Italia dalla piattaforma social Instagram. Un “controllo parentale” per aiutare i genitori (ed educatori) a supervisionare l’esperienza sociale dei giovani.

Sarà possibile pianificare le pause in orari specifici della giornata, vedere quali profili seguono e da chi sono seguiti ma non solo. Potrai anche ricevere notifiche quando i tuoi figli decidono di segnalare un account o un post, inclusi chi è stato segnalato e il tipo di contenuto.

“Lo scorso giugno abbiamo pubblicato maggiori dettagli sul framework che utilizziamo per sviluppare funzionalità per i più giovani – scrive Meta, azienda di cui fa parte Instagram – Forniamo maggiori dettagli su come applichiamo i principi contenuti nella Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia nel processo di sviluppo dei nostri prodotti. Questo quadro normativo guida tutti i team Meta nell’applicazione degli standard mirati sviluppare esperienze digitali per i minori di 18 anni“.

Il nuovo Centro Famiglie che contiene una serie di risorse di esperti per aiutare genitori e bambini adolescenti a vivere il mondo digitale in sicurezza. “Stiamo testando a livello globale – rivela Meta – la nuova funzione ‘Scopri diversi argomenti’ per incoraggiare i giovani a passare a un argomento diverso se guardano ripetutamente lo stesso tipo di contenuto su ‘Esplora’. Inoltre, all’inizio dell’anno è stata lanciata la funzione ‘Prenditi una pausa’. Invieremo anche agli adolescenti – spiega Meta – una notifica per suggerire di attivare la funzionalità dopo il tpassano un po’ di tempo a scorrere i contenuti sono Instagram”.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button