Notizie Italia

Il Sicilia Outlet Village diventa una galleria a cielo aperto: sei artisti si interrogano sulla felicità

Sicilia Outlet Village nelle prossime settimane si trasformerà in una speciale galleria d’arte a cielo aperto che ospiterà il “Consolato della felicità” grazie alla convenzione con il Parco culturale della Fattoria, uno dei centri culturali indipendenti più influenti del mondo culturale contemporaneo, eccellenza del territorio, entrato di diritto nella top ten dei luoghi da visitare in Sicilia.

Fondato nel giugno 2010 da Florinda Saieva e Andrea Bartoli, Farm parco culturale nasce a Favara, in provincia di Agrigento. Grazie ad un inarrestabile programma culturale, SOU, la Scuola di Architettura per l’Infanzia*, Presidente del Consiglio della Scuola di Politiche per le Giovani Donne e Foresta Umana, l’Azienda si propone, a Favara e Mazzarino, come catalizzatore di processi di rigenerazione urbana e di trasformazione sociale .

La volontà di promuovere e diffondere la cultura e l’arte in Sicilia che unisce Sicily outlet village e Farm cultural park vede la nascita di un progetto di Street Art dal titolo «Spreading Happiness» che coinvolgerà, nella sua prima fase, sei straordinari artisti, tutti riconosciuti a livello internazionale, che rappresenteranno il tema della Felicità, utilizzando diversi linguaggi: murales, installazioni, illustrazioni e fotografia. Il curatore del progetto è Andrea Bartoli, co-fondatore e direttore artistico del Parco culturale della Fattoria. Il progetto mira a trasformare alcune aree dell’outlet di Sicilia in un percorso artistico a cielo aperto.
Si partirà quindi il primo fine settimana di agosto, quando i visitatori del Villaggio potranno partecipare alla performance live di Motorefisico, duo di architetti e designer romani che realizzeranno l’installazione direttamente in loco con le loro famose geometrie ed effetti ottici.

Sempre ad agosto eseguiranno le loro installazioni Domenico Pellegrino, artista siciliano che ha fatto delle tradizioni il filo conduttore del suo lavoro artistico e che delizierà il Borgo con un’opera luminosa.
A seguire, il grafica Alessandra Bruni interpreterà il tema “Spreading Happiness” attraverso le sue illustrazioni e Paolo Raeli, talentuoso fotografo italo-danese nato a Palermo e poco più che ventenne, delizierà i visitatori con un’installazione diffusa all’interno del Villaggio con i suoi scatti dallo stile fotografico inconfondibile: intimi, passionali, romantici e senza censure.
In autunno completeranno questo ciclo di opere artistiche del “Consolato della Felicità” di Farm Cultural Park, L’opera murale di Alberonero, artista raffinato che crea veri e propri paesaggi urbani, e l’installazione dell’artista polacco Nespoon che, con i suoi enormi mandala, unisce tradizione e contemporaneità, locale e globale.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button