Notizie local

Il paradiso di Punta Bianca diventerà una riserva naturale: primo sì all’Ars

«La zona di Punta Bianca, nell’agrigentino, con la nostra splendida scogliera di marna bianca sarà una riserva». Lo dice Giusi Savarino in una nota, dopo che oggi (25 maggio) la quarta commissione ambiente dell’Ars è stata chiamata ad esprimere il parere definitivo per l’inserimento di Punta Bianca, Monte Grande e Scoglio Patella nel piano regionale dei parchi e delle riserve naturali.

Presenti, tra gli altri, il sindaco di Agrigento Franco Miccichè e di Palma di Montechiaro Stefano Castellino, Claudio Lombardo di Mareamico, Mariella Gattuso di Marevivo e Genuardi di Legambiente. «Sono molto soddisfatto di vedere i frutti di un serio lavoro di sintesi e di squadra che ho svolto durante questa legislatura, d’accordo con il governo Musumeci e l’assessore Cordaro – aggiunge Savarino, presidente della commissione – Ringrazio il presidente Musumeci e il suo arrivo per non aver mai mancato di prestare attenzione a un soggetto tanto caro al nostro territorio».

In tempi recenti Punta Bianca si era trovata spesso al centro delle cronache per atti vandalici. “Finalmente possiamo dichiarare che la missione è compiuta – conclude Savarino – e che quello straordinario tratto di costa agrigentina sarà finalmente soggetto da tempo alla tutela ambientale che meritava”.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button