Notizie Italia

Il Covid frena ancora in Sicilia: 3.566 nuovi contagi, 17 le vittime

Il calo dei contagi da Covid è certificato anche dal bollettino di oggi, 29 luglio: 3.566 nuovi casi contro i 4.096 di un giorno fa. In verità è diminuito anche il numero dei tamponi processati: 20.615 contro i quasi 23.000 di ieri. Vuol dire che l’indice di positività rallenta ma non significativamente, passando dal 17,8% al 17,3%.

Nonostante l’allarme scaturito dal monitoraggio settimanale del ministero, dagli ospedali arriva oggi una notizia confortante: 15 ricoveri in meno rispetto a ieri nei reparti ordinari, uno in meno in terapia intensiva.

Le vittime certificate nel bollettino di oggi sono 17, il che porta il totale dei morti dall’inizio della pandemia a 11.635, mentre i guariti sono 4.224.

A livello provinciale si contano 836 casi a Catania, a Palermo 801, a Messina 669, ad Agrigento 378, a Trapani 355, a Siracusa 343, Ragusa 264, a Caltanissetta 181, a Enna 104.

In tutta Italia, sono 54.088 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del Ministero della Salute. Ieri i contagiati sono stati 60.381. Le vittime sono 244, rispetto alle 199 di ieri. Il tasso è al 19,2%, in calo rispetto a ieri quando era al 20,3%. Sono stati eseguiti in totale 281.658 tamponi, inclusi antigenici e molecolari.
Sono invece 400 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (6 in meno rispetto a ieri), mentre i ricoveri giornalieri sono 38. Sono invece 10.768 i pazienti ricoverati nei reparti ordinari, contro i 143 in meno di ieri.

Gli italiani positivi al Coronavirus sono attualmente 1.323.264, ovvero 29.065 in meno rispetto a ieri. Un totale di 20.952.476 sono stati contagiati dall’inizio della pandemia, mentre i morti sono saliti a 171.882. I dimessi e i guariti sono 19.457.330 con un incremento di 83.238.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button