Notizie Italia

Gela, incendiata l’auto a un farmacista: “Se è un tentativo di intimidazione non è riuscito”

Un’auto in fiamme, una bottiglia con tracce di benzina all’interno lasciata a pochi metri dall’auto. In via Meli, in località Caposoprano, a Gela, è stata una notte di fuoco.

Un incendio ha danneggiato gravemente un’Audi A4, intestata all’azienda titolare della farmacia “Cipolla” e utilizzata dall’amministratore Vincenzo Scichilone. Le fiamme sarebbero state accese prima delle 5 e gli autori potrebbero essere stati ripresi dalle telecamere dei sistemi di videosorveglianza. Lo sottolinea la stessa farmacia che ha pubblicato su Facebook la foto dell’auto bruciata con un post: “Le immagini saranno a disposizione dei carabinieri della polizia locale. Il dottor Scichilone ha fornito indicazioni utili alle indagini per identificare mandanti e colpevoli.
Se è stato un tentativo di intimidazione, è fallito. “

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Lo stesso Scichilone nei mesi scorsi era stato ferito nel tentativo di mettere in fuga alcuni rapinatori che si erano introdotti nella farmacia.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button