Notizie Italia

Ferragosto sicuro ad Agrigento: niente falò e controlli serrati

Niente falò in spiaggia e aumentano i controlli in Riviera e nel centro storico per il periodo Ferragosto ad Agrigento. Questo è ciò che è stato deciso Prefettura durante una riunione della commissione provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza con la partecipazione dei vertici provinciali della polizia, il sindaco di Agrigento, l’assessore al Libero Consorzio, i comandanti della polizia provinciale e della polizia municipale di Agrigento e del Porto Autorità di Porto Empedocle e dei rappresentanti dell’Esercito e della Protezione Civile.

La prefettura ha precisato che le attività di controllo sono previste in tutto il territorio costiero e negli altri comuni della provincia interessati dalla presenza di turisti e villeggianti dove saranno intensificati i dispositivi di sorveglianza.

Spetterà al sindaco di Agrigento vietare bivacchi e tende in spiaggia, oltre all’accensione di falò e fuochi d’artificio. I maggiori controlli saranno effettuati dalle 13 alle 15: la Polizia Stradale svolgerà alcuni servizi specifici contro il superamento del limite di velocità e il consumo di alcol durante la guida, soprattutto lungo le arterie principali. Ci saranno anche controlli a piedi lungo le spiagge e altri, inoltre, nel centro storico con personale a piedi ea bordo delle auto. La costa sarà controllata anche dal mare con l’utilizzo di motovedette.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button