Notizie Italia

F1: Verstappen vince a Monza, Leclerc secondo: fischi per la safety car

Max Verstappen vince il Gran Premio d’Italia di Formula 1. L’olandese ha ottenuto la sua undicesima vittoria stagionale, raggiungendo la vetta della classifica iridata in una gara conclusasi sotto la safety car. Il poleman Charles Leclerc chiude al secondo posto, non riuscendo a emulare il successo del 2019. Chiude il podio la Mercedes di George Russell, mentre Carlos Sainz (Ferrari) è autore di una splendida rimonta, dal diciottesimo al quarto posto.

Diverse posizioni anche Lewis Hamilton (Mercedes), quinto davanti alla Red Bull di Sergio Perez (sesto). Da segnalare una safety car in pista a circa 6 giri dal termine – durata fino al termine della gara – per la McLaren di Daniel Ricciardo costretta al ritiro per un problema tecnico. Forfait anche per le Aston Martin di Lance Stroll e Sebastian Vettel, oltre all’Alpina di Fernando Alonso.

Fischi a Monza per la decisione della direzione gara di concludere il Gran Premio d’Italia in regime di safety car, entrata in pista a sei giri dalla fine per il ritiro di Daniel Ricciardo. Il pubblico monzese contesta apertamente questa finale che regala il successo a Max Verstappen (Red Bull) davanti a Charles Leclerc (Ferrari) e George Russell (Mercedes). Lo stesso monegasco, diffidato dai box, è apparso scettico durante la squadra radiofonica.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button