Notizie Italia

Europei di nuoto: oro all’Italia, la staffetta azzurra chiude davanti all’Ungheria

L’Italia ha vinto la medaglia d’oro nella staffetta mista 4 X 1250 metri ai campionati europei di nuoto di fondo, in scena ad Ostia. Rachele Bruni, che ha preso il posto di Giulia Gabbrielleschi, Ginevra Taddeucci, Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza ha concluso la gara in 59:43.1, davanti all’Ungheria, argento in 59:53.9, e alla Francia, bronzo in 1:00:08.3. Per l’emiliano, Coopernuoto – Fiamme Oro, è la quarta medaglia di questi europei, dopo l’oro negli 800 e l’argento nel 1500 in vasca e l’oro nei 5 km in acque libere. Per il nuotatore potentino, tesserato della Canottieri Napoli, invece, si tratta della terza medaglia: Acerenza argento nella 5 km e oro nella 10 km. Infine, per il toscano Taddeucci, altro podio, dopo l’argento di stamattina nella 10 km.
“Oggi si sono schierate tutte le stelle. Abbiamo fatto una grande staffetta. Siamo stati sempre davanti e questo oro ci siamo meritati”. Così, ai microfoni di RaiSport, Domenico Acerenza, dopo la vittoria della staffetta. “Siamo molto forti, molto forti. Oggi c’erano le condizioni giuste per vincere: eravamo a casa. Siamo molto contenti per tutta la squadra azzurra, cross country, nuoto, tuffi. Il viaggio verso Parigi 2024 sta procedendo più che bene” , chiamò invece Gregorio Paltrinieri.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button