Notizie local

De Luca al centrodestra: «Non scendo a compromessi, nessuna trattativa»

“Il mio obiettivo non è essere presidente della Regione, il mio obiettivo è amministrare la Regione”. Lo ha affermato il leader di Sicilia Vera e candidato alla presidenza della Regione Siciliana Cateno De Luca, dicendo di aver “ricevuto l’ennesimo invito al dialogo”. Dopo la presentazione della formazione politica e l’intesa con l’ex esponente del M5S Dino Giarrusso, l’ex sindaco di Messina continua a dire no alle proposte di venire a patti. «Il centrodestra – continua De Luca – insiste nel volermi sedere al tavolo delle trattative. La posta in gioco è alta e si stanno mettendo in moto meccanismi che mirano a influenzare i prossimi passi. Ma come ho detto più volte non sono disposto a mangiare la mela del peccato».

“Ho ribadito anche ieri sera – dice – che preferisco essere il capo dell’opposizione piuttosto che essere un burattino in mano ai burattinai. La mia è una battaglia che mira a ristabilire la politica in Sicilia. Per fare questo, continua De Luca, è necessario rompere con il passato. Non mi siederò a nessun tavolo, anzi vorrei anche dire che è inutile che continuino a chiamarmi. Cateno De Luca non ha bisogno di compromessi. Siamo pronti prendere questa scommessa per vincerla restando liberi dal condizionamento della politica che rappresenta la mafia».

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button