News

Dalla Regione 50 mila euro per il Festino di Palermo

Cinquantamila euro dai Beni Culturali della Regione Siciliana per il Festa di Santa Rosalia. Lo ha disposto l’assessore regionale ai Beni Culturali e Identità Siciliana, Alberto Samonà, che ha stanziato un contributo straordinario a garanzia delle iniziative del Comune in onore del Santo Patrono di Palermo, accogliendo così una richiesta di fattiva collaborazione che, nelle scorse ore, era arrivata dal Sindaco Roberto Lagalla.

E questa mattina in assessorato c’è stata una riunione operativa convocata dall’assessore Samonà, alla quale hanno partecipato lo stesso sindaco di Palermo Roberto Lagalla, il direttore generale dell’Assessorato ai Beni Culturali e Identità Siciliana, Franco Fazio, l’Assessore alla Cultura Beni e Ambientali di Palermo, Selima Giuliano, il responsabile tecnico e organizzativo del Comune per il Festino, Gaspare Simeti con il capo dell’Assessorato ai Beni Culturali Riccardo Guazzelli e il Capo della Segreteria Antonio Triolo.

“Non potevamo rimanere indifferenti alla richiesta di sostegno economico del sindaco di Palermo, Roberto Lagalla – sottolinea l’assessore Alberto Samonà – e per questo si è subito provveduto ad individuare le risorse economiche necessarie da destinare al Comune di Palermo perl Festa in onore di Santa Rosalia, che è patrimonio di identità e tradizione che appartiene a tutti i siciliani. Durante l’incontro, insieme al sindaco del capoluogo siciliano e ai nostri dirigenti, abbiamo individuato il percorso amministrativo più rapido e condiviso la necessità di uno sforzo congiunto che veda tutti impegnati per la cultura e il futuro di Palermo. La collaborazione tra istituzioni in nome della cultura è la via vincente per rilanciare la città, dopo anni di buio e di colpevole abbandono a se stessa”.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button