Notizie Italia

Da Ficarra e Picone a Friscia-Lipari e i Sansone: i palermitani di Striscia la Notizia

Palermo sempre più presente nella lunghissima storia di “Striscia la Notizia”. Sono tanti i palermitani che hanno preso parte negli anni al telegiornale satirico di Canale 5: Ficarra e Picone, Sasà Salvaggio, Stefania Petyx, Sergio Friscia e Roberto Lipari.

A dicembre 2020, dopo 15 anni (e 17 edizioni) Ficarra e Picone hanno annunciato di voler lasciare “Striscia la Notizia” durante la puntata del noto programma televisivo. “Ringraziamo questa famiglia che ci ha coccolato e lusingato con il suo affetto, facendoci sentire parte di loro – hanno spiegato in tv i due comici palermitani -. E ringraziamo Antonio Ricci che ci ha sempre fatto sentire importanti. E gli saremo sempre grati per questo. E ringraziamo voi spettatori che ci avete sopportato. Non escludiamo che prima o poi torneremo ma al momento passiamo il testimone”.

A novembre 2021 ecco una nuova gestione siciliana. I palermitani seguirono Alessandro Siani e Vanessa Incontrada Sergio Friscia e Roberto Lipari, entrambi già inviati in programma, dove rimarranno fino all’11 dicembre. Poi un breve giro di conduzione, durato solo dieci giorni, dal 2 al 12 febbraio, periodo in cui il “titolare” Enzo Iacchetti era risultato positivo al Covid. «Non siamo abituati a lavorare così tanto, non chiamateci più – commenta ironico di Lipari -. Va bene sostituire ma poi diventa strumentalizzazione della sostituzione…».

Sasà Salvaggio è l’ideatore del programma “Sgrilla la Notizia”, ​​parodia del più noto telegiornale satirico. L’ideatore della trasmissione di Canale 5, Antonio Ricci, lo nota e lo arruola per il suo programma, mandandolo soprattutto nella sua città adottiva, Palermo. Dopo aver curato per anni il montaggio siciliano del programma, nel periodo di aprile, maggio e giugno del 2004 conduce in studio insieme a Luca Laurenti, situazione che si ripeterà negli anni successivi. Stefania Petyx è stata la prima donna tra gli inviati di “Striscia”, operante dal 2004. I suoi servizi riguardano quasi esclusivamente la Sicilia, in particolare il capoluogo Palermo.

Ultimo in ordine cronologico lo sbarco alla corte di “Striscia” de “I Sansoni” i fratelli palermitani Fabrizio e Federico Sansone, 30 e 28 anni, arrivano alla corte di Antonio Ricci. Il duo produrrà una rubrica a fumetti, figlia di “quei ‘Fake Trailer’ che sono nati qui sul web con il nostro pubblico”, hanno spiegato. “Tra i due mendicanti, il terzo scappa”: il riferimento è a chi non paga l’elettricità ea Palermo è una malattia diffusa molto prima che arrivasse l’emergenza dell’energia costosa e delle bollette fuori controllo. È una delle battute dello frizzante debutto dei Sansoni a Striscia la Notizia. Un video intelligente un minuto e mezzo dedicato al problema che in questo momento preoccupa maggiormente famiglie e aziende, tra elettrodomestici tenuti a riposo e docce fuori casa per non sprecare acqua calda.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button