Notizie local

Cristiano Ronaldo vuole il Bayern Monaco, se Lewandowski parte sarà suo

È la Juventus, la regina del mercato, a pochi giorni dal raduno di tutti i suoi giocatori attualmente in rosa, che si terrà domenica. Pensa ai due colpi, Koulibaly e Zanioloa cui la dirigenza bianconera (che pensa anche al bolognese Arnautovic) sta lavorando. Tutto questo partendo dalla possibilità, ormai quasi una certezza, quella De Ligt inizia con destinazione Bayern Monaco o Chelsea, che stanno dando vita a un’asta da milioni. La Juve dovrebbe incassarne una novantina, ea quel punto andrà a Koulibaly, al quale ha offerto un quadriennale da 6 milioni l’anno. Il giocatore, che non vorrebbe tradire i napoletani andando nella loro squadra meno amata, vacilla, mentre il presidente De Laurentiis sa che cedere i senegalesi all’arcirivale non avrebbe vita facile nel capoluogo campano. Ecco allora che i bianconeri potrebbero rivolgersi ai granata Bremerche però avrebbe promesso all’Inter, che partirà Skriniar con destinazione Parigi SG.

Quanto a Zaniolo, la Juve ha ormai capito che la Roma vuole solo contanti, e si tratta della formula di pagamento: dal Torino offre un prestito oneroso di dieci milioni, più altri 35 o 40 da pagare in due o tre anni. C’è sempre uscire Rabiota, che ha offerte dall’Inghilterra. Se il francese se ne va, potrebbe esserci un flashback per Paredesin procinto di lasciare il PSG.

Il Milan non si arrende per il belga Il Ketelaere di Bruges, club che si stringe con la Lazio da avere Muriqi (10 milioni la cifra per il kosovaro), ma tiene anche la pista calda Renato Sanches. E parlando di Muriqi al Bruges, la sua cessione potrebbe aprire la strada alla Lazio a parametro zero Mertens, per la quale sarebbe pronta l’offerta di una biennale da 2,5 milioni di euro netti a stagione. Per i portieri si sta chiudendo Luigi Massimiano del Granata e Provedel della Spezia. Per quest’ultimo Lotito non vorrebbe andare oltre i 3 milioni di euro, mentre il club ligure parte da 6, considerando anche il 50% della rivendita da girare all’Empoli. L’operazione ha ancora buone possibilità di andare a buon fine, magari con l’inserimento di una controparte tecnica. A quel punto lo Spezia salirebbe Falcone della Sampdoria.

C’è un intrigo che coinvolge Lewandowski e Cristiano Ronaldo. Oggi il presidente del Barcellona Giovanna Laporta ha ammesso che il suo club è “fortemente interessato” all’attaccante polacco del Bayern, che vuole lasciare il suo club attuale. Nonostante le smentite di facciata, l’affare alla fine andrebbe fatto ea quel punto i campioni di Germania non salirebbero più Osimhen del Napoli, ma assumerebbero CR7 che, non volendo rinunciare a giocare in Champions, ha scelto la squadra tedesca come sua prossima destinazione. Il potente agente jorge mendes sta lavorando per completare questa operazione.

Roma, a cui Mendes ha riproposto la proposta Guedes di Valencia, sembra aver rinunciato a riportare a Trigoria Frattesigiudicando eccessive le pretese del Sassuolo, che ora potrebbe riprendere in prestito Sergio Oliveira dal Porto. A Monza Galliani Fa capire che il club brianzolo prenderà un attaccante, ma i costi sono legati Icardi e Dzeko sarebbe eccessivo. È quindi possibile che arrivi Petagnama il colpo a sorpresa potrebbe essere Pedro del Flamengo, autore di 4 gol ieri sera nel match della Libertadores vinto 7-1 contro il Tolima. Per Daniele Maldini Cremonese e Spezia insistono.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button