Notizie Italia

Concorso Inps Servizi 2022: bando per 69 assunzioni, le sedi di lavoro e come partecipare

È stato pubblicato da Inps Servizi SpA, società per azioni con sede in Roma, partecipata al 100% dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, un bando 2022 per 69 assunzioni a tempo indeterminato ea tempo indeterminato. Ricerchiamo collaboratori da inserire in vari ambiti: amministrazione centrale, controllo amministrazione finanza e affari generali, risorse umane, servizi di contact center e IT.

I profili cercati

I profili professionali da assumere sono: n. 1 Assistente agli Enti – specialista (codice GC1); impiegato VII livello; n. 1 Assistente di direzione – specialista (codice GC2); dipendente di livello V; n. 1 Assistente Dirigente – dipendente (codice GC3); impiegato di livello IV;
n. 1 Responsabile Compliance e Risk Management (codice GC4); Piazza; n. 1 Specialista Compliance e Risk Management (codice GC5); impiegato di VI livello; n. 1 Responsabile della compliance e della gestione dei rischi (codice GC6); impiegato di livello IV; n. 1 Quadro Capo del Controllo Amministrazione e Finanza (codice ACFAG1); n. 1 Dirigente per gli Appalti, i Contratti e gli Affari Generali (codice ACFAG2); n. 1 Specialista Ciclo Passivo (cod. ACFAG3); impiegato di VI livello; n. 1 Responsabile Ciclo Passivo (cod. ACFAG4); impiegato di livello IV; n. 1 Specialista Ciclo Attivo (cod. ACFAG5); impiegato di VI livello; n. 1 Responsabile Ciclo Attivo (cod. ACFAG6); impiegato di livello IV; n. 1 Specialista Business Controller (cod. ACFAG7); impiegato di VI livello; n. 1 Specialista Controllore Finanziario (cod. ACFAG8); impiegato di VI livello; n. 3 dipendenti Business & Financial Analyst (codice ACFAG9); impiegato di livello IV; n. 1 Specialista in Tesoreria e Finanza (cod. ACFAG10); impiegato di VI livello; n. 1 Coordinatore Gare e Gare (cod. ACFAG11); impiegato di VI livello; n. 2 Dipendenti dell’Ufficio Acquisti (cod. ACFAG12); impiegato di livello IV; n. 1 Coordinatore Affari Generali (cod. ACFAG13); impiegato di VI livello; n. 1 Specialista in Affari Legali (cod. ACFAG14); impiegato di VI livello; n. 1 Responsabile della Direzione e Rapporti Sindacali (codice RU1); Piazza; n. 1 Responsabile Organizzazione, Sviluppo e Selezione (codice UR2); Piazza; n. 1 Responsabile Amministrazione e Costo del Lavoro (codice RU3); Piazza; n. 2 Specialista in Management e Relazioni Sindacali (cod. RU4); impiegato di VI livello; n. 1 Responsabile della Direzione e dei Rapporti Sindacali (cod. RU5); impiegato di livello IV; n. 1 Specialista in Salute e Sicurezza sul Lavoro (cod. RU6); impiegato di VI livello; n. 1 Specialista in Diritto del Lavoro e Contenzioso (cod. RU7); impiegato VII livello; n. 1 Specialista in Organizzazione del Lavoro (cod. RU8); impiegato di VI livello; n. 1 Addetto Formazione e Selezione (codice RU9); impiegato di livello IV; n. 1 Specialista Sviluppo, Formazione e Selezione (cod. RU10); impiegato di VI livello; n. 1 Specialista in Amministrazione del Personale (cod. RU11); impiegato di VI livello; n. 1 Responsabile Amministrazione e Costo del Lavoro (cod. RU12); impiegato di livello IV; n. 1 Responsabile Sala Pianificazione e Guerra (cod. SCC1); Piazza; n. 1 Km & Responsabile Miglioramento Processi (codice SCC2); Piazza; n. 2 Specialista Senior Planning & War Room (codice SCC3); impiegato di VI livello; n. 7 Specialista Junior Planning & War Room (codice SCC4); dipendente di livello V; n. 1 Senior Specialist Km & Process Improvement (codice SCC5); impiegato di VI livello; n. 3 Junior Specialist Km & Process Improvement (codice SCC6); dipendente di livello V; n. 1 Senior Specialist – Data Analyst (cod. SCC7); impiegato VII livello; n. 4 Gestori di sito (cod. SCC8); Piazza; n. 1 Responsabile Sviluppo e Gestione Applicazioni (codice IT1); Piazza; n. 1 Responsabile della Governance (codice IT2); Piazza; n. 1 Senior Application CRM Specialist (codice IT3); impiegato VII livello; n. 1 Specialista CRM Applicativo (codice IT4); impiegato di VI livello; n. 1 Senior Application Call Center Specialist (codice IT5); impiegato VII livello; n. 1 Specialista Call Center Applicativo (cod. IT6); impiegato di VI livello; n. 1 Senior Change Management Specialist (cod. IT7); impiegato VII livello; n. 1 Senior Service Desk & Service Management Specialist (codice IT8); impiegato VII livello; n. 1 Senior Demand Management Specialist (codice IT9); impiegato VII livello; n. 1 Preposto alla gestione della domanda (codice IT10); impiegato di livello IV; n. 1 Senior Infrastructure Management Specialist (cod. IT11); impiegato VII livello; n. 1 DBA Specialist (cod. IT12); impiegato di VI livello; n. 1 Senior Network & Security Management Specialist (codice IT13); Impiegato di VII livello.

I requisiti

I requisiti sono: qualifica richiesta per ciascuna figura professionale indicata nel bando; ogni altro requisito di ammissibilità indicato come tale nella descrizione di ciascun profilo professionale, inclusa, ove applicabile, l’esperienza professionale nei termini indicati; età non inferiore a 18 anni; cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o regolare permesso di soggiorno per lavoro; non aver ricevuto condanne penali, divenute definitive, per delitti di interdizione perpetua o temporanea dai pubblici uffici; adeguata conoscenza della lingua italiana; godimento dei diritti politici e civili in Italia e/o nel Paese di provenienza;
non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo in Italia e/o nel Paese di origine; posizione regolare rispetto agli obblighi militari ove previsto dalla legge; non incorrere nel caso di cui all’art. 53 comma 16 ter del D.Lgs. 165/2001, ovvero, nel divieto valido per i dipendenti che, negli ultimi tre anni di servizio, abbiano esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto dell’INPS, di svolgere, nei tre anni successivi alla cessazione del rapporto di lavoro, di lavoro o di attività professionale presso INPS Servizi e Italia Previdenza Sispi – Spa;
non aver subito, in caso di precedenti rapporti di lavoro, anche a tempo determinato, con INPS Servizi, Italia Previdenza Sispi – Spa o con un ente pubblico, procedimenti disciplinari sfociati nel licenziamento per giusta causa; non intrattenere rapporti matrimoniali, di parentela e/o di affinità, fino al secondo grado compreso, con gli Amministratori o membri dell’organo di controllo dell’INPS Servizi SpA; di non trovarsi in una situazione di conflitto di interessi, ossia di non avere rapporti economici con l’INPS Servizi SpA e con l’INPS tali da pregiudicarne l’autonomia; non trovarsi in situazione di pensionamento e superamento del limite di età pensionabile; idoneità fisica a svolgere le funzioni alle quali la selezione si riferisce. Per quanto riguarda i requisiti di ammissione specifici (titolo di studio ed esperienza) per ciascun profilo professionale necessari per potersi candidare, si rinvia all’avviso indicato a fine articolo.

I luoghi di lavoro

La sede è a Roma, fatta eccezione per i 4 incarichi di Responsabile di Cantiere (Cod. SCC8), che verranno assegnati ad uno dei seguenti uffici (i candidati devono indicarne uno solo): Roma; L’Aquila; Milano; Ivrea; Bari; Napoli.
I candidati al concorso INPS Servizi 2022 devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

La selezione

La selezione prevede inizialmente la valutazione dei requisiti di ammissione e dei titoli specificati per ciascun profilo. Sulla base dei titoli dichiarati verrà assegnato un determinato punteggio. A parità di punteggio sarà data preferenza ai candidati più giovani. Saranno ammessi al colloquio, da svolgersi in presenza o a distanza a discrezione della Società, i primi 10 candidati per ogni profilo di Dirigente ed i primi 6 candidati per ogni profilo di Dipendente che avranno ottenuto il punteggio più alto in relazione ai titoli posseduti , di natura tecnica, volti a verificarne le competenze e capacità, nonché l’idoneità al ruolo.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button