Notizie Italia

Concorsi per infermiere, 81 posti di lavoro: dove e come partecipare

Concorsi per infermieri in tutta Italia: si cercano 81 profili professionali, i cui bandi sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale. Si tratta di un dato molto richiesto dalle autorità sanitarie negli ultimi anni.

I requisiti

Per partecipare ai concorsi per infermieri è necessario possedere i seguenti requisiti generali e specifici: cittadinanza italiana o cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea. Sono ammessi anche i familiari di cittadini italiani o di altro Stato membro dell’Unione Europea, che non abbiano la cittadinanza di uno Stato membro, ma che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché i cittadini di paesi terzi. titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolari di status di rifugiato o di protezione sussidiaria; età non inferiore a 18 anni e non superiore a quella costituente il limite al pensionamento; idoneità fisica all’impiego: tale idoneità deve essere piena ed incondizionata ai doveri del profilo professionale; godimento dei diritti civili e politici; non essere stato escluso dall’elettorato attivo, nonché licenziato o dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stato dichiarato decaduto dall’impiego statale per aver conseguito il medesimo impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile; laurea in Infermieristica o diploma universitario di Infermiere Professionale conseguito ai sensi dell’art. 6 comma 3 del Decreto Legislativo 30/12/1992 n. 502 e smi o qualifica equipollente ai sensi del DM 27/07/2000;
Iscrizione all’albo professionale competente. Altri requisiti particolari possono essere richiesti dai bandi, come il possesso di una patente di categoria B.

La prova

Generalmente le procedure di selezione per i concorsi per diventare Infermiere si articolano in due o tre fasi: un eventuale test di preselezione, organizzato dalle amministrazioni di concorso in funzione del numero delle domande, l’invio di una prova scritta, una prova orale, un’eventuale fase di valutazione del le qualifiche.

L’IPAB di Valdagno ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il riempimento di 12 posti di infermiere a tempo pieno e a tempo indeterminato, categoria C. Le domande di partecipazione devono essere inviate entro le ore 12 del giorno 2 ottobre 2022 all’indirizzo: piazza Dante, n. 6/a – 36078 Valdagno (VI), mediante una delle seguenti modalità: servizio postale mediante raccomandata A/R via telematica tramite PEC all’indirizzo: info@pec.cssvillaserena.it alla Segreteria e Ufficio Protocolli dell’Ente.

L’ASP di Parma ha indetto un concorso pubblico per esami, finalizzato alla copertura di 17 infermieri a tempo indeterminato, categoria D. La domanda va presentata in modalità telematica collegandosi al seguente indirizzo: www.asp.parma.it, sezione “Concorsi e selezioni” e compilando nell’apposito modulo online entro e non oltre il 14 settembre 2022.

L’ASST di Legnano ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il ricoprimento di cinque posizioni di professionista sanitario – infermiere, categoria D, di cui un posto riservato prevalentemente a volontari delle Forze Armate. La domanda di partecipazione al concorso deve essere prodotta esclusivamente per via telematica tramite la piattaforma presente sul sito: https://asst-ovestmi.iscrizioneconcorsi.it entro il 15 settembre 2022, a pena di esclusione.

E’ stato bandito un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di trenta operatori sanitari professionali, infermieri, categoria D, presso l’ASST di Cremona. Le domande di partecipazione devono essere inviate entro e non oltre il 12 settembre 2022 tramite la piattaforma online al seguente indirizzo: ISON Registration Selections.

L’ASST di Bergamo ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il ricoprimento di 7 posti nel ruolo sanitario, categoria D, profilo professionale di professionista sanitario – infermiere. Le domande di partecipazione al concorso pubblico devono essere presentate, a pena di esclusione, esclusivamente attraverso la procedura telematica, presente sul sito https://asst-bergamoest.iscrizioneconcorsi.it e devono essere presentate entro e non oltre il 19 settembre 2022.

L’ASST di Pavia ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il ricoprimento di dieci posti di Operatore sanitario professionale – infermiere – categoria D, con destinazione funzionale iniziale presso l’Ospedale di Mede. La domanda di partecipazione al concorso pubblico va presentata, a pena di esclusione, solo presentandola con procedura online, registrandosi al sito https://asst-pavia.iscrizioneconcorsi.it entro e non oltre il 18 settembre 2022.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button