Notizie Italia

Concorsi per bibliotecario: i bandi e i luoghi di lavoro

Bandi per bibliotecari in Italia. Il primo termine per la presentazione della domanda è il prossimo 22 settembre e le sedi di lavoro sono in vari comuni italiani.

I requisiti

I requisiti per partecipare ai bandi pubblici, quindi anche per i concorsi bibliotecari 2022, sono: maggiorenne e inferiore all’età massima pensionabile per il pubblico impiego; cittadinanza italiana, cittadinanza di uno stato dell’Unione Europea o altri requisiti equivalenti stabiliti dalla legge; idoneità fisica per l’uso; non aver ricevuto condanne penali tali da impedire l’instaurazione di un rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione; non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo; non essere stato licenziato, dispensato o licenziato dal rapporto di lavoro presso una pubblica amministrazione; essere in regola con gli obblighi di servizio militare (per i candidati uomini nati prima del 31.12.1985).

La prova

Le prove previste per i concorsi di biblioteca 2022 sono una prova scritta: può consistere in domande chiuse a risposta multipla e/o la redazione di un tema, una relazione, un provvedimento, un progetto di una o più domande a risposta sintetica, sugli argomenti indicato nel programma d’esame; e una prova orale: colloquio sugli stessi argomenti della prova scritta, oltre alla verifica delle conoscenze anche pratiche relative alle più comuni applicazioni informatiche e alla conoscenza della lingua inglese. Può essere prevista anche una fase di valutazione dei titoli accademici e di servizio.

Comune di Busto Arsizio

Il Comune di Busto Arsizio ha indetto un concorso pubblico, per esami, per il ricoprimento di due posti di bibliotecario a tempo pieno e a tempo indeterminato, categoria D1. Le domande di partecipazione devono essere inviate entro le ore 12.00 del 26 settembre 2022 con una delle seguenti modalità: tramite posta elettronica certificata solo per candidati in possesso di Posta Elettronica Certificata, intestata al candidato, inviata al seguente indirizzo: protocol @ comune . bustoarsizio.va.legalmail.it, allegando copia in formato PDF dei documenti richiesti; direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Busto Arsizio (Via F.lli d’Italia, 12); inviata a mezzo raccomandata AR al Comune di Busto Arsizio via F.lli d’Italia, n. 12 – 21052 Busto Arsizio.

Provincia di Como

La Provincia di Como ha indetto un concorso pubblico, per soli esami, per il collocamento a tempo indeterminato ea tempo indeterminato di catalogatore di biblioteche, categoria C1, per il settore dei servizi alla persona e delegazioni regionali, servizi bibliotecari, con riserva prioritaria a favore di i volontari delle Forze Armate. Per la partecipazione è sufficiente il diploma di scuola secondaria di secondo grado. Le domande di partecipazione alla procedura devono essere inviate entro il 26 settembre 2022 con una delle seguenti modalità: a mano all’Ufficio Protocollo della Provincia di Como in Via Borgovico, n. 144 –22100 Como; a mezzo raccomandata A.R., indirizzata all’Ufficio del Personale della Provincia di Como, Via Borgovico, n. 148 – 22100 COMO, redatto in carta semplice e firmato dall’interessato; tramite Posta Elettronica Certificata (PEC).

Comune di Moncalieri

Il Comune di Moncalieri ha indetto un concorso pubblico, per esami, per il ricoprimento di un posto di bibliotecario a tempo pieno e a tempo indeterminato, categoria D. Si richiede laurea almeno triennale. Le domande devono essere inviate entro e non oltre il 22 settembre 2022 attraverso la seguente procedura telematica.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button