Notizie Italia

Catania, Schifani: «Proseguiremo l’azione del governo Musumeci»

“Erediterò un buon governo e non avrei mai accettato questa carica se non fossi stato sicuro di trovare una condivisione interiore da parte del presidente Nello Musumeci, perché quando ami la tua terra non puoi dividere e se la politica paralizza la tua stessa terra terra, allora vi sbagliate». Lo ha affermato Renato Schifani, candidato del centrodestra alla Presidenza della Regione, in serata a Catania, invitato al convegno “Il diritto alla salute dei siciliani”, organizzato dall’assessore regionale per la salute Ruggero Razza, presente anche Musumeci. “Continueremo l’azione del governo Musumeci, questa sarà la mia linea, anche nel settore sanitario, settore in cui l’assessore Razza ha fatto molto bene. In Sicilia – ha aggiunto – molto è stato fatto e con Musumeci è stata gestita una fase difficile come la pandemia.Nel doveroso silenzio istituzionale che mi impone la mia figura di presidente emerito del Senato, sono stato vicino in quella fase difficile, sentendo spesso sia il governatore e l’assessore».

«E se sarò eletto, la prima persona che chiamerò sarai tu, Ruggero, – ha detto l’assessore – per capire meglio e avere un quadro sui temi del PNRR, una scommessa che non possiamo perdere. Con quei fondi dobbiamo rafforzare la medicina locale per curare meglio i pazienti non gravi».

Se vinciamo, voglio che la giunta sia composta da consiglieri politici competenti nel settore che dovranno governare. Devono essere competenti anche sui direttori generali e devono essere bravi e devono conoscere gli argomenti che tratteranno”, ha aggiunto. Nel suo intervento, Musumeci ha sottolineato che “il passato e il presente del presidente Schifani costituiscono una garanzia per la futuro”.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button