News

Caricare file più grandi, adesivi e reazioni: Telegram lancia la versione a pagamento

Telegram, l’app di messaggistica utilizzata in tutto il mondo, sta registrando una crescita esponenziale di utenti anche in relazione allo scoppio della guerra in Ucraina. Molti russi, infatti, hanno deciso di utilizzare il canale social per comunicare tra loro anche sulla base della decisione di Mosca di considerare il mondo “Meta-Facebook”, che gestisce anche hatsApp, un’organizzazione “estremista”.

Entro giugno Telegram è pronto a rendere disponibile anche una versione a pagamento. L’annuncio è stato confermato dallo stesso fondatore, Paolo Durov, con un post sul suo canale personale. Il numero 1 dell’app di messaggistica ha confermato l’imminente lancio della versione Premium che offrirà ai suoi numerosi utenti in tutto il mondo “funzionalità, velocità e risorse aggiuntive”.

Tra le novità previste nella versione a pagamento la possibilità di carica file più grandi, adesivi e reazioni. Tutte le nuove introduzioni accessibili e utilizzabili solo dai pagatori. Gli altri utenti potranno scaricare file di dimensioni superiori a 2 GB se inviati dagli iscritti al profilo Premium, visualizzando anche gli adesivi inviati ma senza poterli copiare, inoltrare e incollare altrove.

Non ci sono indicazioni precise, al momento, sul costo del canone per la versione a pagamento. La versione di prova nelle ultime settimane ha accennato a una spesa di $ 4,99 al mese.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button