Notizie local

Carenza di medici a Lipari, chiamata straordinaria per gli specialisti

Con ten avviso pubblico straordinario pubblicata lo scorso 28 giugno, l’ASP di Messina, su richiesta del governo Musumeci, ha lanciato una manifestazione di interesse per l’affidamento di libere posizioni professionali che verranno utilizzate per colmare temporaneamente la carenza di personale che affligge alcune importanti specialità mediche della Ospedale di Lipari. Il provvedimento, che porta la firma del commissario straordinario dell’ASP di Messina Bernardo Alagna, prepara la creazione di un elenco di dirigenti sanitari da inserire subito in Cardiologia, Ortopedia e Traumatologia, Pediatria, Anestesia e Rianimazione, Chirurgia Generale e Chirurgia di Accettazione e pronto soccorso (Pronto soccorso), Ostetricia e ginecologia.

Priorità sanitaria nelle isole minori

Il bando è rivolto a tutti gli specialisti delle suddette discipline e agli studenti iscritti all’ultimo anno di specializzazione. Il provvedimento, volto a garantire servizi di assistenza ai cittadini delle Isole Eolie, arriva dopo i vari tentativi – tutti andati a vuoto – di assunzione a tempo indeterminato e determinato che l’ASP di Messina ha predisposto proprio per il reparto ospedaliero dell’arcipelago. «Ancora una volta – sottolinea l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza – testimoniamo che la salute nelle isole minori è una priorità per il governo regionale. Dovrebbe essere noto a tutti che in Italia mancano più di 60mila medici, che la carenza di professionisti paga per le aree più deboli e che non c’è competenza regionale su questi aspetti. Possiamo mettere a disposizione risorse, cercare personale, garantire il più possibile i servizi e rendere attraente il lavoro in aree disagiate. Mi auguro che questo ulteriore sforzo permetta una maggiore copertura delle posizioni vacanti e mi rivolgo a tutti i professionisti che amano le Isole Eolie, da ogni parte d’Italia, a rispondere all’avviso anche se per un periodo limitato”.

Per chi fosse interessatola domanda deve essere compilata e inviata per via telematica entro il 24 settembre 2022utilizzando la piattaforma informatica a cui si accede dal sito web dell’ASP Messina (www.asp.messina.it), sezione “Concorsi”, “Procedure on line”.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button