Notizie Italia

Canicattì, furto con spaccata in un negozio: ladri sfondano vetrina e rubano vestiti griffati

Furto con spacco ieri sera ai danni di un negozio di abbigliamento di viale Regina Margherita, nel centro di Canicattì, in provincia di Agrigento. I ladri hanno preso di mira il la vetrina di un negozio che la distrugge con un’auto.

Una volta dentro, nonostante sia scattato l’allarme antifurto, hanno preso degli abiti firmati e sono fuggiti. I carabinieri, che conducono le indagini, stanno visionando anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona.

Il presidente del consiglio comunale di Canicattì, Mimmo Licata esprime “piena solidarietà ai titolari ea tutti i dipendenti. Da tempo ormai la vita tranquilla della nostra città è turbata da vari atti criminali csta portando a una situazione di emergenza. Da tutte le componenti politiche del Consiglio comunale – spiega Licata – è stata espressa più volte seria preoccupazione per i vari episodi registrati, emersi e discussi in varie sessioni della Conferenza dei Capigruppo”.

«Proprio ieri, nell’ultima riunione, la Conferenza ha deciso di chiedere di essere ricevuta dal Prefetto per rappresentano lo stato di disagio che vive la città di Canicattì e dei commercianti. A quest’ultimo va il pieno sostegno e la vicinanza dell’intero Consiglio comunale”, aggiunge Licata.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button