Notizie Italia

Caltanissetta, Fallarino e Annaloro nominati sottotenenti della riserva di complemento

I Luogotenenti Pio Fallarino e Santo Calogero Annaloro, recentemente posti in congedo per raggiungimento del limite di età, dopo una lunga e brillante carriera, con Decreto del Presidente della Repubblica nel ruolo di Ufficiali della Guardia di Finanza e nominati , Sotto Luogotenenti della riserva suppletiva .

Il tenente Fallarino è nato a Benevento nel 1961 ed arruolato nel corpo d’armata il 1 ottobre 1981 dopo aver frequentato il corso presso la Scuola Sottufficiali della Guardia di Finanza presso la sede del Lido di Ostia (Roma), ha prestato servizio nei reparti di Enna, Palermo e da ultimo a Caltanissetta dove ha concluso la sua carriera come Capo Sala Operativa del Comando Provinciale.

Il tenente Annaloro nato in provincia di Caltanissetta nel 1961 ed arruolato nell’organismo il 1 ottobre 1987 dopo aver frequentato il corso presso la Scuola Sottufficiali della Guardia di Finanza presso la sede di Cuneo, ha prestato servizio nelle province di Taranto, Palermo e , infine, a Caltanissetta assumendo per oltre vent’anni la carica di Capo della Sezione Operazioni.

Nel corso di una breve ma sentita cerimonia, svoltasi ieri mattina nella Sala Briefing dell’Istituto “E. Ivagnes” sede del Comando Provinciale, i nuovi Ufficiali, alla presenza del Comandante Provinciale, Col Stefano Gesuelli, del Capo dell’Ufficio di Comando Ten. Col. Sergio Cerra e di una nutrita e partecipata rappresentanza delle Fiamme Gialle della provincia, hanno confermato il loro impegno di fedeltà alla Repubblica italiana prestando giuramento solenne davanti alla bandiera italiana.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button