Notizie local

Caltanissetta: bando da 3,6 milioni per la refezione scolastica nei prossimi 3 anni

A Caltanissetta il 3,6 milioni di gara per i pasti scolastici per i prossimi 3 anni. C’è tempo fino al 31 maggio per presentare le offerte al Comune.

Il contratto ha per oggetto l’affidamento del servizio di mensa scolastica a tempo pieno o prolungato per le scuole materne, elementari e medie per gli anni scolastici 2022/2023, 2023/2024, 2024/2025, a partire dal prossimo ottobre.

I pasti totali che dovranno essere forniti ogni anno sono 257.323 e il prezzo base d’asta per ogni singolo pranzo è di € 4,70 più IVA.

Il servizio deve essere fornito, in linea di principio, dal 1 ottobre al 31 maggio di ogni anno e deve essere assicurato dal lunedì al venerdì nei giorni in cui è prevista l’attività didattica.

Ecco ilelenco delle scuole a cui deve essere prestato il servizio mensa:

Circolo didattico Sciascia (complessi Sciascia, Pantano e Faletra), istituto comprensivo Caponnetto (complessi S. Petronilla e Real Maestranza), istituto comprensivo Leonardo Radice (complessi Leonardo Radice e Borsellino), istituto comprensivo Vittorio Veneto (complessi Vittorio Veneto, Russo e Santa Barbara ).

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button