Notizie Italia

Caldo torrido, allerta rosso a Palermo: come difendersi dall’afa

La Protezione Civile Siciliana ha previsto a Palermo il livello massimo (3, colore rosso) per il rischio ondate di caldo, con una temperatura massima percepita di 37 C. La previsione per dopodomani è identica. Per quanto riguarda il rischio incendi, per la giornata di domani in provincia di Palermo il pericolo previsto è “medio”, con un livello di “allerta precoce” (colore arancio).

Prepariamoci ad affrontare nel migliore dei modi questo lungo tunnel infernale: evitiamo di uscire dalle 11 alle 18, beviamo almeno 2 litri di acqua e cerchiamo di mantenere una temperatura in casa di circa 26/27 C con condizionatori o ventilatori: è meglio non usare i ventilatori quando la temperatura è in la casa raggiunge i 32 C perché ciò aumenterebbe il pericolo di disidratazione.

Macchina parcheggiata al sole? Nelle giornate calde con 40 C, si stima che l’auto possa raggiungere i 60 C: prima di partire apriamo e chiudiamo più volte le portiere per ventilare l’abitacolo e poi percorriamo i primi chilometri rigorosamente con i finestrini aperti; quindi accendiamo il condizionatore, ma prestiamo attenzione anche ai seggiolini per bambini: prima di posizionarli sul sedile controlliamo che non sia caldo.
Infine, sempre per amore dei nostri bambini, ricordiamo che l’ombrellone non protegge né dal caldo né dai raggi del sole.: quindi anche se rimangono all’ombra è necessario proteggerli adeguatamente con crema solare e cappelli.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button