Notizie local

Caldo in Sicilia, nel week end temperature fino a 45°: in arriva massa di sabbia dal Sahara

Il caldo non accenna a diminuire. Nei prossimi giorni, infatti, in Sicilia si toccheranno picchi fino a 45 gradi nell’entroterra: si prevede quindi un caldo weekend a causa dell’elevata pressione nordafricana che sta raggiungendo le regioni del sud Italia.

Caronte, questo è il nome che siamo abituati a sentire e ad associare a queste ondate di caldo, porta con sé alte temperature, alta umidità, pochi venti e, soprattutto, anche la sabbia del deserto del Sahara.

La grande massa di sabbia è già in viaggio verso la Siciliacome rilevato dai satelliti, e, infatti, ha già lambito il trapanese e il palermitano e, nei prossimi giorni, raggiungerà anche la Sicilia orientale, portando in dote un caldo torrido e afoso.

«Sono previsti giorni di fuoco – spiega Nikos Chiodetto, meteorologo esperto di 3bMeteo – nell’entroterra siciliano ci saranno punte di caldo che supereranno i 40 gradi. Questa è la situazione che riguarderà tutto il centro sud Italia fino a mercoledì”, quando le temperature, almeno nelle zone vicino al mare, dovrebbero scendere leggermente.

I meteorologi prevedono un ritorno alla normalità a partire dall’11 luglio, quando dovremmo poi assistere a una rotazione dei venti da nord est che dovrebbe spingere l’alta pressione nordafricana verso ovest, tornando a temperature “più fresche”.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button