Notizie Italia

Biologico, 39 aziende siciliane hanno partecipato al Sana di Bologna

Olio, vino, pane e pasta, ma anche formaggi, miele, torrone, cioccolato e altri prodotti tipici della zona, dalla farina alla frutta secca. Sono 39 le aziende che hanno rappresentato la Sicilia, prima regione in Italia per ettari di terreno coltivato biologicamente, alla 34a edizione del “Molto“, la più importante rassegna internazionale del biologico e del naturale che si è svolta dall’8 all’11 settembre a Bologna.

La collettiva siciliana, organizzata dall’assessorato regionale alle attività produttive nell’ambito dell’Azione 3.4.1 del Po Fesr Sicilia 2014-2020 e finanziata con circa 65mila euro, ha visto schierate negli spazi espositivi bolognesi realtà imprenditoriali provenienti da tutto il mondo . Isola: dieci di Catania, otto di Palermo, sei di Ragusa, cinque di Nisseno, quattro di Siracusa, tre di Trapani, due di Agrigento e una di Messina.

Con oltre 427mila ettari di terreno coltivato in biologico e con l’aumento del numero di operatori occupati, soprattutto tra i giovani under 35, il settore si conferma un volano verso la transizione verde dell’isola. I prossimi obiettivi, anche secondo i dati diffusi nell’ambito della kermesse bolognese, sono l’accelerazione e l’incentivazione del consumo biologico, sia a casa che nel settore della ristorazione commerciale e collettiva.

Ecco l’elenco delle aziende della Sana di Bologna

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button