Notizie Italia

Berlusconi e Prestigiacomo: il ponte sullo Stretto priorità del nostro programma

“La rete ad alta velocità deve raggiungere tutto il Sud ed estendersi fino alla Sicilia, con la realizzazione definitiva del Ponte sullo Stretto di Messina, opera che avevamo già progettato, finanziato e appaltato e che se la sinistra non avesse bloccato tutto sarebbe sono operativi da tempo», dice Silvio Berlusconi.
“L’attenzione al Sud è sempre stata per noi una priorità – ha aggiunto – i miei governi sono stati quelli che nella storia della Repubblica hanno investito più risorse per il Sud. È incredibile che a più di 150 anni dall’Unità d’Italia esista ancora una questione meridionale. Non possiamo sprecare le grandi opportunità offerte dal PNR: si tratta di risorse enormi e il nostro obiettivo è colmare il deficit infrastrutturale che rende così difficile al Sud fare impresa e creare posti di lavoro”.

«Il riferimento fatto dal presidente Berlusconi al ponte sullo Stretto di Messina, come opera strategica fondamentale per raggiungere l’alta velocità per raggiungere la Sicilia, è assolutamente condivisibile. Sarà uno dei punti qualificanti della proposta politica del centrodestra, sia a livello nazionale che regionale”, sottolinea la deputata FI Stefania Prestigiacomo.
«Benaltrismo e brontocrazia, figli di un certo tipo di cultura anacronistica e fuori dal tempo – prosegue – hanno già prodotto tanti, troppi danni, negando crescita e sviluppo all’isola. Solo un doppio governo di centrodestra, quello di Roma e quello di Palermo, potrà portare a termine l’opera e restituire dignità e prestigio alla nostra terra”.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button