Notizie Italia

Auguri, Paolo Maldini: il rinnovo in arrivo come regalo per i 54 anni

Mancano pochi giorni, o forse solo poche ore, al rinnovo di Paolo Maldini. Quasi un regalo di compleanno per il direttore tecnico del Milan, festeggiato oggi per i suoi 54 anni dal mondo del calcio di cui – ricorda su Twitter il campionato di Serie A – è stato “icona e leggenda”.

Il riconoscimento più importante, e più atteso, sta per arrivare dal Milan, che a più di un mese dallo scudetto dovrebbe annunciare il prolungamento del suo contratto e quello del ds Frederic Massara. Maldini e il Milan, che ha fatto benissimo anche da calciatore, legheranno per almeno altri due anni. Del resto, la volontà del nuovo proprietario del club, Jerry Cardinale, è sempre stata chiara: al Financial Times, a pochi giorni dal cambio di proprietà, si è detto soddisfatto di aver “conquistato Maldini” durante una riunione di qualche ora. definito “fantastico”.

Nessuno nel club ha mai messo in dubbio il rinnovo, ma i tempi allungati – anche dal cambio di proprietà – hanno rallentato alcune operazioni di mercato. Sven Botman, difensore centrale che sembrava essere il rinforzo ideale per i rossoneri, andrà al Newcastle, mentre per Renato Sanches il Milan dovrebbe essere ancora in corsa, anche se il centrocampista potrebbe giocarsi l’aumento sullo stipendio poiché ci sarebbe anche un interesse del Psg.

Origi, invece, è fatta e le visite mediche dovrebbero essere programmate per giorni. Per continuare a vincere, il Milan intende rafforzare la squadra, che non può più contare su Kessié a centrocampo e deve capire qual è la condizione fisica di Zlatan Ibrahimovic. In una settimana i rossoneri si sono ritrovati a Milanello per il raduno di precampionato. Il tempo stringe, l’attenzione ai conti è appannaggio di Elliott come di Cardinal, ma c’è da definire qualche tassello ora che siamo a quasi un mese e mezzo dall’inizio del campionato. E primo fra tutti il ​​rinnovo di Paolo Maldini.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button