Notizie Italia

Armao incontra l’ambasciatrice greca: nasce una cooperazione tra le piccole isole

Ieri, nel corso di un incontro istituzionale svoltosi a Palazzo d’Orleans tra Gaetano Armao, vicepresidente della Regione Siciliana e candidato alla presidenza del Terzo Polo, e l’ambasciatore greco in Italia Tasia Athanasiou, si sono discussi i temi dell’insularità. “Impegno – ha affermato Armao – che ci ha portato a ricoprire un ruolo di primo piano riconosciuto a livello nazionale ed europeo”.

Nel corso dell’incontro sono stati affrontati i temi di una possibile cooperazione tra Sicilia e Grecia, in particolare tra le isole minori, definite “isole sorelle” nei settori delle attività energetiche, ristrutturazioni, interventi ambientali a partire dai processi di decarbonizzazione in cui le isole greche sono in vantaggio .

«L’avvio di questo percorso di raccordo – ha sottolineato Armao – consentirà al sistema insulare di essere più coeso, di essere il cardine di cui parlava Gesualdo Bufalino. Piuttosto che essere una frontiera con il problema dell’immigrazione. Dobbiamo guardare oltre un’Europa che sa dialogare, ma che soprattutto sa preparare il futuro verso il continente del futuro che è l’Africa”.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Back to top button