Notizie Italia

Apple, una falla consente agli hacker di accedere ad iPhone e Mac: i modelli interessati

Apple avverte di una falla che consente agli hacker di prendere il controllo di iPhone, iPad e computer Mac e sollecita gli utenti a installare aggiornamenti software di emergenza. Gli aggiornamenti, noti come ‘patch’, sono stati rilasciati nelle ultime ore per correggere le stesse vulnerabilità di cui i criminali informatici potrebbero già essere a conoscenza e di cui approfittare.
“Siamo a conoscenza di un rapporto secondo cui questo problema potrebbe essere stato attivamente sfruttato”, ha spiegato la società con sede nella Silicon Valley. Apple non ha rivelato se ha informazioni su come è stato sfruttato il problema, la vulnerabilità sembra essere stata scoperta da un ricercatore anonimo. La descrizione tecnica indica che un hacker potrebbe utilizzare il bug per prendere il controllo dei dispositivi, accedendo a qualsiasi dato, quindi sono state rilasciate “patch” per iPhone, iPad e computer Mac su sistemi operativi che hanno presentato questo problema.
Esperti di sicurezza – spiega il sito di Cbsnews – hanno consigliato agli utenti di aggiornare i dispositivi interessati che sono: iPhone6S e modelli successivi; diversi modelli di iPad, tra cui 5a generazione e successive, tutti i modelli di iPad Pro e iPad Air 2; e computer Mac con MacOS Monterey. Il difetto riguarda anche alcuni modelli di iPod.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button