Notizie local

Il Sant’Elia di Caltanissetta quinto in Italia per interventi al femore entro le 48 ore

Il reparto di Ortopedia dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta è quinto in Italia, e primo in Sicilia, tra le unità operative che hanno eseguito più di 150 interventi in un anno, in 48 ore, su pazienti over 65 con frattura dell’anca. L’unità operativa è diretta da Massimo Siracusa. “Un risultato che lui – racconta – sarebbe stato impossibile da raggiungere senza il lavoro di squadra e i colleghi che lavorano con me in reparto, i dottori Giovanni Alongi, Anna Arancio, Antonio Bugea e Michele Palumbo”.

La graduatoria è stata pubblicata da Otodi (Traumatologi Ortopedici d’Italia), presieduto dal professor Vincenzo Caiaffa. Sono inclusi nella graduatoria solo gli ospedali che hanno eseguito oltre 150 interventi su fratture dell’anca in un anno, e tra questi sono state ulteriormente valutate quelle unità operative che le hanno eseguite in 48 ore, quel periodo massimo di tempo stabilito dalle linee guida che garantisce meglio sequele in termini di funzione motoria e sopravvivenza. Il reparto di Ortopedia Sant’Elia ha raggiunto il 93%. «Si tratta di pazienti complessi dal punto di vista delle comorbilità – spiega Siracusa – e quindi il risultato non è lodevole solo in termini numerici ma anche sulla capacità di gestire il paziente dal punto di vista medico e assistenziale con ottimi risultati. Il numero di ricoveri per questa patologia, a causa dell’avanzare dell’età legato ai progressi della medicina, è in costante aumento.In reparto ci occupiamo di chirurgia traumatologica (anche pelvica), chirurgia protesica di spalla, ginocchio e anca, chirurgia artroscopica e chirurgia mininvasiva”. Ma c’è un altro traguardo raggiunto dal dipartimento guidato da Siracusa. “Nella chirurgia protesica otteniamo ottimi risultati in termini di recupero funzionale e minimizzazione delle complicanze, come infezioni, patologie tromboemboliche e fallimenti implantari”, afferma.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button