News

I farmacisti siciliani: no all’abolizione del bugiardino, per molti è utile

Dal meeting di Roma del Simposio Internazionale PGEU – che rappresenta 160.000 farmacisti e 400.000 farmacie operanti in Europa, presieduto da Roberto Tobia, segretario nazionale e presidente di Federfarma a Palermo – c’è stato un secco “no” all’ipotesi di abolizione del foglietto illustrativo, il famoso foglietto illustrativo che spiega i principi attivi, le proprietà terapeutiche, gli effetti collaterali e le controindicazioni di ciascun farmaco.

“I farmacisti europei – ha affermato Tobia – non solo vogliono che il foglietto illustrativo sia conservato come un prezioso riferimento pratico, soprattutto per i pazienti anziani e cronici, ma ritengono opportuno e utile anche utilizzare il foglietto illustrativo elettronico come complemento, un ausilio informatico capace di fornire più informazioni ai cittadini in modo più dinamico, intelligente e di più facile comprensione I farmacisti europei – ha proseguito Tobia – sono favorevoli a una maggiore informazione e trasparenza e si batteranno affinché si scongiurino gravi danni ai cittadini».

Durante il Simposio è stata posta particolare attenzione anche al problema della carenza di alcuni farmaci in tutti i paesi europei e soluzioni per garantire a tutti i cittadini parità di accesso alle terapie superando le difficoltà delle industrie farmaceutiche e dei canali di distribuzione. Su questo i farmacisti si sono dichiarati pronti ad aderire al progetto di monitoraggio delle criticità che la Commissione Europea intende realizzare per prevenire questi problemi. Infine, al Simposio Pgeu, il sì unanime dei farmacisti europei anche alla disponibilità – nell’ambito del modello di “farmacia di servizio” che prevede il monitoraggio della corretta aderenza alla terapia – a partecipare ad un progetto, già sperimentato in Portogallo, che prevede la comunicazione da parte del farmacista di notizie su come i pazienti assumono farmaci e sui risultati ottenuti sulla malattia per valutare l’efficacia dei farmaci su larga scala.

Nel video di Roberto Tobia sul Tgs

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button