News

Anas riapre la statale 121 tra Marianopoli e il bivio Chibbò

L’Anas ha aperto al traffico la statale 121 “Catanese” nel tratto di circa 4 km compreso tra il comune di Marianopoli e il bivio di Chibbò (incrocio con la sp42), in provincia di Caltanissetta. Il tratto era da tempo chiuso e sostituito da un tracciato alternativo, a causa del forte dissesto idrogeologico che storicamente esiste nell’area attraversata dalla strada statale, che era stata interessata da ripetuti fenomeni di cedimento e dissesto.

L’intervento ha comportato un investimento di quasi 2 milioni di euro e ha consentito il risanamento e consolidamento del corpo stradale mediante gabbioni multilivello, realizzazione di trincee drenanti, riqualificazione del sottofondo stradale, opere di controllo idraulico e tombini di attraversamento oltre, di naturalmente la realizzazione della nuova pavimentazione e della segnaletica orizzontale e verticale. Anas ha inoltre avviato la progettazione di un ulteriore intervento sul restante tratto compreso tra il bivio Chibbò e Santa Caterina Villarmosa, per circa 7,7 km.

Anas, azienda del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Fermati! Niente distrazioni, niente alcol, niente droghe per la tua sicurezza e quella degli altri (Guidaebasta.it). Per una mobilità informata, l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e tablet, grazie all’applicazione “GO” di Anas, disponibile gratuitamente nell’”App store” e nel “Play store” . Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde 800.841.148.

© Tutti i diritti riservati

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button